Terme Sibyllenbad con colonne in PLEXIGLAS®

© Kurmittelhaus Sibyllenbad / Foto: Christina Schmidt, Wittmann Media, Waldsassen

Luce come fattore di benessere

Staccare la spina e rilassarsi – questa è la ragione per cui molte persone si recano in questi luoghi di benessere. Tuttavia, la luce abbagliante annienta presto il relax. Materiali a diffusione luminosa quali il PLEXIGLAS® contribuiscono invece ad un'illuminazione piacevole.

Entrare nelle terme Sibyllenbad è come concedersi una breve vacanza. Anche la piacevole illuminazione contribuisce al relax: le colonne rivestite in PLEXIGLAS®, in combinazione con luci LED, provvedono ad un'illuminazione indiretta, adattabile nell'intensità e nel colore in base all'atmosfera. Esse svolgono al tempo stesso la funzione di richiamo visivo e di fattore di benessere.

Un richiamo visivo illuminato

Il centro sanitario Sibyllenbad nell’Alto Palatinato, al confine ceco-tedesco, coniuga benessere e cure mediche. Nelle diverse saune, in un tempio balneare e nei bagni termali di sorgente, i visitatori possono rilassarsi e ristabilirsi. Il cuore delle terme è la grande piscina al coperto con tre vasche. Fino ai lavori di ristrutturazione del 2014, l’ambiente era caratterizzato tuttavia da tristi colonne in cemento, in piena contraddizione con l’atmosfera altrimenti rilassante.

I gestori delle terme Sibyllenbad hanno pertanto incaricato gli specialisti della lavorazione di vetro acrilico, materie plastiche e materiali compositi dell’azienda Designpanel. Il compito era rivestire le colonne in cemento fino all’altezza del soffitto, non solo per renderle più belle, ma anche per illuminare la piscina. È stato inoltre richiesto di poter adattare il colore e l’intensità di illuminazione. “Per noi fu subito chiaro che intendevamo utilizzare PLEXIGLAS® Satinice a tale scopo”, afferma Andreas Szak, fondatore insieme al fratello Rüdiger Szak del marchio Designpanel. “Il suo effetto di diffusione luminosa è magnifico.”

Per noi fu subito chiaro che intendevamo utilizzare PLEXIGLAS® Satinice, per il suo magnifico effetto di diffusione luminosa.

Andreas Szak
amministratore delegato dell'azienda Designpanel

Designpanel – Elementi per un'architettura innovativa

Nel 2010 Andreas Szak (ACRYSIGN) ha creato insieme al fratello Rüdiger Szak (axis GmbH & Co. KG) il marchio Designpanel per commercializzare le innovative idee prodotto delle due aziende. Grazie alla combinazione dei materiali di superficie realizzati da ACRYSIGN Kunststofftechnik GmbH con i Lightpanels di axis nascono elementi di design unici nel loro genere per la realizzazione di opere architettoniche e la configurazione di oggetti.

Termo-modellate e protette

Sebbene Szak avesse già utilizzato il vetro acrilico di marca di Evonik in alcuni progetti, nel caso del Sibyllenbad le dimensioni delle colonne hanno costituito una nuova sfida: il compito era rivestire sei colonne di 6 metri di altezza e otto colonne di 2,5 metri di altezza, rispettivamente con un diametro di 80 centimetri. Sono state necessarie 30 lastre di PLEXIGLAS® Satinice satinato su ambo i lati, della misura di 3050 x 2030 x 10 millimetri.

Tuttavia, prima che le lastre assumessero la forma di colonne, sono state necessarie alcune sequenze di lavorazione: Szak ed il suo team hanno termo-modellato ogni singola lastra di PLEXIGLAS® con l’ausilio di due semigusci rigidi. “PLEXIGLAS® è perfettamente adatto a tale scopo, perché mantiene comunque la sua eccellente diffusione luminosa”, spiega Szak. Di seguito, le lastre ricurve sono state avvitate con corone di sicurezza sia alle colonne che al soffitto in cemento. Si è trattato di un passo importante per consentire in seguito la manutenzione dei LED di illuminazione. Il risultato: le alte colonne sembrano realizzate da un unico pezzo. Di fatto si tratta di due rivestimenti sovrapposti in PLEXIGLAS®, costituiti a loro volta da due semigusci. I singoli elementi sono collegati ad aggraffature e avvitati a raccordi trasparenti in policarbonato.

Traslucenza con un'ottima diffusione della luce

“Il calore e l’umidità nelle terme costituiscono una vera e propria sfida per i materiali”, sostiene Szak. “Mentre PLEXIGLAS® è resistente all’umidità dell’ambiente circostante, i LED hanno dovuto essere ricoperti con una resina colata, per evitarne il danneggiamento.” La combinazione tra PLEXIGLAS® e LED offre comunque alcuni vantaggi: i LED hanno una forte intensità luminosa e, insieme al materiale a conduzione luminosa, rendono possibile un’illuminazione omogenea. I dispositivi luminosi non sono visibili come fonte luminosa, poiché il materiale PLEXIGLAS® Satinice satinato su ambo i lati lascia trasparire la luce, ma non è completamente trasparente. Di conseguenza, le colonne hanno un aspetto bianco trasparente e uniforme su tutta la superficie da spente, mentre quando sono illuminate in teoria è possibile rischiararle con 16 milioni di colori diversi. In tal modo è possibile immergere i bagni termali in luci diverse, a piacimento.

L’aspetto ottico pregiato si mantiene a lungo: anche dopo molti anni PLEXIGLAS® conserva il suo colore originale, non ingiallisce e non perde le sue proprietà fotoconduttive. Inoltre, il materiale è resistente ai segni di usura quali graffi e mantiene la sua superficie vellutata. “Per noi è stato importante utilizzare un materiale particolarmente resistente, senza segni di usura anche dopo molti anni”, spiega Szak. I visitatori delle terme Sibyllenbad potranno usufruire di questa illuminazione rilassante anche nel lontano futuro.