Tetto a padiglione in PLEXIGLAS® dello Stadio Olimpico di Monaco di Baviera, immagine storica

© Evonik Industries AG, Konzernarchiv Hanau

Sospeso e trasparente: il tetto dello Stadio Olimpico

Costruito per le Olimpiadi estive del 1972, oggi lo Stadio Olimpico di Monaco di Baviera è un vero emblema della città. Straordinario è soprattutto il tetto a padiglione in PLEXIGLAS®, che si estende su una parte dell'adiacente Parco Olimpico.

All’epoca, la costruzione a padiglione del tetto dell’Olympiastadion di Monaco di Baviera fu una sensazione architettonica e costituì una novità assoluta! Il tetto trasparente doveva simboleggiare leggerezza e apertura e distinguere, anche dal punto di vista della tecnica di costruzione, le seconde Olimpiadi estive in Germania dall'era del nazionalsocialismo. Grazie alla trasparenza del tetto, fu inoltre possibile trasmettere i giochi olimpici e le partite dei Campionati mondiali di calcio del 1974, in cui la Germania divenne campione del mondo, nell’allora esordiente televisione a colori.