Sorgente luminosa 3D di Nulight

© Nulight

Una piccola rivoluzione luminosa con un grande potenziale

Rivoluzionare il settore con sorgenti luminose sostenibili. Questa è la visione ambiziosa della startup berlinese Nulight. Per realizzarla, i fondatori hanno puntato su barre riciclabili in PLEXIGLAS® illuminate a LED.

Vetro fragile, componenti tossici, fuoriuscita di gas... l'equilibrio ambientale delle lampade fluorescenti, chiamate comunemente anche tubi al neon, non è chiaro. Tuttavia, è ancora un apprezzato dispositivo di illuminazione, ad esempio per scritte luminose e altri oggetti luminosi tridimensionali. La startup Nulight intende cambiare questo panorama creando sorgenti luminose riciclabili in PLEXIGLAS® dal design personalizzato e la cui fabbricazione in serie renderebbe a lungo termine la produzione dei classici tubi al neon del tutto superflua.

Chi cerca trova

La visione è stata la pietra angolare. A seguire, i fondatori di Nulight (Ludwig Voigt, Sebastian Mähler e Peter Wagner) hanno cercato innanzitutto un materiale adatto per le sorgenti luminose. “Avevamo idee ben precise sull’aspetto e sul funzionamento dei nostri dispositivi di illuminazione e per questo motivo era difficile trovare un materiale adatto. Abbiamo escluso il vetro fin dall’inizio. È troppo instabile per i nostri modelli”, così riassume Wagner i primi passi compiuti dalla startup. Il materiale ideale dovrebbe essere facile da modellare, preferibilmente infrangibile, resistente ai raggi UV, al calore, alla luce e ai graffi.

Dove ordinare PLEXIGLAS® LED

Le lastre e le barre PLEXIGLAS® LED consentono efficienti applicazioni illuminotecniche in combinazione con i LED. Nel nostro negozio online PLEXIGLAS® offriamo una gamma di prodotti per l’illuminazione di spigoli, lati o per la retroilluminazione.

Il team ha poi finalmente trovato quello che cercava nelle barre in PLEXIGLAS® LED: “PLEXIGLAS® LED soddisfa tutti i nostri requisiti. Diffonde la luce in modo uniforme in tutto l’ambiente e per di più è riciclabile.” Infatti la compatibilità ambientale non è un lusso per i tre fondatori, bensì una componente centrale della loro rivoluzione luminosa. Ogni lampada è riciclabile al 90% ed è costituita unicamente da PLEXIGLAS®, rame, alluminio e LED a risparmio energetico. “Per noi, sostenibilità e design innovativo vanno di pari passo. Questo ci distingue dalla maggior parte dei nostri concorrenti”, sottolinea Wagner.

Vuole restare aggiornato? Allora si iscriva alla nostra newsletter di PLEXIGLAS®!

La ricerca si coniuga con il design

Per poter realizzare le loro lampade in tre dimensioni, i fondatori hanno poi sviluppato un loro processo di modellatura di PLEXIGLAS® LED. Wagner e i suoi colleghi hanno ricevuto una borsa di studio dall’Università delle Arti di Berlino, che ha contribuito a portare avanti la loro innovazione. I fondatori si sentono in dovere di dare un contributo alla ricerca: “Siamo sperimentatori. Ogni installazione luminosa è il risultato di oltre due anni di ricerca”. Lo stesso vale attualmente per ogni lampada Nulight, ogni opera è unica, sia che si tratti di scritte luminose, di discrete barre luminose o di altri modelli tridimensionali che si adattano flessibilmente all’angolo di una stanza.

Vuole restare aggiornato? Allora si iscriva alla nostra newsletter di PLEXIGLAS®!

Il mercato di massa nel mirino

PLEXIGLAS® LED soddisfa tutti i nostri requisiti. Diffonde la luce in modo uniforme in tutto l’ambiente e per di più è riciclabile.

Peter Wagner
portavoce di Nulight

Attualmente la startup vende i pezzi unici principalmente al settore della ristorazione, agli showroom o ad eventi e fiere. Proprio a marzo Nulight ha realizzato per l’agenzia JEFF Berlin e il suo cliente Smart un’insegna luminosa con comando DMX, con l’asserzione di Smart “>> Be first.”. Nel futuro però i berlinesi intendono servire il mercato di massa: “Vogliamo dare il via a una rivoluzione luminosa e sostituire finalmente i tubi al neon, dannosi per l’ambiente”, afferma Wagner sicuro di sé. A tale scopo, il prezzo delle sorgenti luminose sostenibili deve diventare accessibile anche per i normali consumatori. Con questo obiettivo, i pionieri dell’illuminazione stanno ormai sperimentando su campi di applicazione più ampi come ad esempio i sistemi per la casa intelligente e le sorgenti luminose fluttuanti, illuminate da un laser. “Molti progetti possono essere realizzati solo insieme a grandi clienti. Per questo siamo sempre lieti dei committenti a cui piace sperimentare”. Wagner crede fermamente che un giorno si avvererà la visione di Nulight di un settore dell’illuminazione sostenibile: “Siamo ben lungi dal raggiungere questo obiettivo. Sono però fiducioso del fatto che con le nostre sorgenti luminose sostenibili riusciremo a cogliere lo spirito del tempo”.

Vuole restare aggiornato? Allora si iscriva alla nostra newsletter di PLEXIGLAS®!