Il design del bancone della reception della Thomas Sabo si contraddistingue per il PLEXIGLAS®, l’illuminazione e gli elementi cromati.

© axis GmbH & Co. KG

Un capolavoro splendente per i gioielli

La sede centrale dell'azienda Thomas Sabo vanta un foyer straordinariamente bello, perché il bancone della reception è caratterizzato da uno stile lussuoso e individuale, proprio come i gioielli di questa marca premium.

Thomas Sabo è sinonimo di pregiati gioielli d'argento, che vanno dal glamour allo spettacolare e costituiscono sempre una dichiarazione di stile e design. Un'immagine che deve rispecchiarsi anche presso la sede centrale internazionale dell'azienda a Lauf an der Pegnitz. Pertanto, già nella hall i visitatori vengono accolti da un gioiello davvero speciale: un bancone della reception realizzato con un’affascinante combinazione di materiali in PLEXIGLAS® Satinice, illuminazione ed elementi cromati.

Quando la passione si trasforma in design

La realizzazione di un bancone di questo tipo non solo richiede un certo savoir-faire stilistico e una combinazione raffinata di materiali diversi, bensì anche una grande passione per design particolari.  L’obiettivo era infatti mettere in scena nella hall il simbolo dell’azienda Thomas Sabo, ovvero gioielli d’argento splendente, ricorrendo ad insoliti effetti cromatici e luminosi. A tale scopo la ditta si è rivolta alla falegnameria di Norimberga Seger GmbH, che a sua volta si è affidata all’azienda axis GmbH & Co. KG, anch’essa di Norimberga, per ottenere l’illuminazione desiderata. L’axis è infatti celebre per la sua maestria nel mettere in risalto opere architettoniche, design di interni, arredamento per negozi e strutture espositive grazie a luci di superficie LED fatte su misura in PLEXIGLAS®. “Il modo migliore per realizzare un progetto di questo tipo è ricorrere ai Lightpanel”, spiega Felix Szak, realizzatore dei Lightpanel e membro della direzione dell’azienda axis GmbH & Co. KG. “Le superfici luminose in PLEXIGLAS® Satinice hanno infatti un aspetto morbido e pregiato, oltre ad una qualità luminosa del tutto omogenea, che rende possibile la riproduzione di una gamma quasi infinita di colori”.

Per creare una correlazione con i gioielli d’argento, il bancone illuminato è stato rivestito di lamelle metalliche cromate. “A tale scopo abbiamo lavorato in stretta collaborazione e di comune accordo con il metalmeccanico”, ricorda Szak. L’ubicazione del supporto metallico, dei fori di alesaggio e la futura posizione di ogni singola aletta metallica hanno dovuto essere progettati con un programma digitale e riprodotti poi con esattezza, affinché al momento del montaggio le guide del supporto coprissero esattamente le giunzioni dei Lightpanel. Questo lavoro a regola d’arte ha dato i suoi frutti, perché i Lightpanel rafforzano l’effetto delle lamelle cromate e viceversa. I colori dei Lighpanel si riflettono nelle lamelle, creando così una transizione armoniosa verso il metallo. Contemporaneamente il riflesso metallico rafforza la luminosità dei Lightpanel.

Un capolavoro artiginale

Abbiamo dovuto creare delle soluzioni del tutto personalizzate, nelle quali la lavorazione semplice e precisa del PLEXIGLAS® è stata un fattore determinante.

Felix Szak
realizzatore dei Lightpanel e membro della direzione dell'azienda axis GmbH & Co. KG

Per realizzare questo tipo di design era molto importante ottenere un effetto luminoso omogeneo, che illuminasse anche gli angoli senza ombre e senza giunzioni. Un compito all’apparenza semplice, ma che ha portato Szak quasi ai limiti della fisica: “Per una legge naturale, la luce si diffonde soltanto in linea retta e non può essere curvata o piegata. Per questo motivo abbiamo dovuto progettare una soluzione speciale per gli angoli, che funziona solo con giunture perfettamente fresate e con un particolare tipo di adesivo”. Il risultato sembra sfidare qualsiasi legge naturale, perché dà l’impressione che un raggio di luce continuo si pieghi ad angolo retto lungo gli angoli di quest’esclusivo bancone illuminato. “Uno dei grandi vantaggi del PLEXIGLAS® è quello di poter essere fresato con una precisione del 100% e di consentire la ripartizione omogenea della luce anche nelle giunture. Altrimenti, questa soluzione probabilmente non sarebbe stata realizzabile”, spiega Szak.

Bei der Empfangstheke scheint das Licht durch die Ecklösungen aus PLEXIGLAS® um die Ecke zu leuchten.

Luce piegata agli angoli

La luce si propaga solo in linea retta? Nient’affatto! Con le soluzioni angolari dei Lightpanel frameless in PLEXIGLAS® Satinice sembra che la luce si pieghi ad angolo retto lungo gli angoli.

© axis GmbH & Co. KG

Da un atrio a un cortile illuminato

Lo stravagante design della reception continua nell’adiacente cortile interno, dove anche le ringhiere dei balconi dei piani superiori sono state rivestite in cromo e sapientemente combinate con i Lightpanel. Sia le ringhiere dei balconi che il bancone della reception, nonché un bancone più piccolo sul retro dell’edificio, possono essere illuminati in una frazione di secondo impostando sul telecomando il colore desiderato. È così possibile creare un’atmosfera sempre nuova tramite colori sincroni o diversi oppure riprodurre i colori in voga nell’attuale collezione di gioielli. Una presentazione stilisticamente riuscita di eleganza e stravaganza, perfettamente all’altezza della collezione di gioielli Thomas Sabo.