Moderno bagno d’albergo con cabina doccia di Murodesign

© Murodesign

Ristrutturazione del bagno in corso di attività alberghiera

La ristrutturazione di un bagno comporta molto sporco e rumore. Per tale ragione, un albergo ha scelto il sistema OBTEGO, in cui la vecchia superficie piastrellata viene rivestita con PLEXIGLAS® Optical HC stampato.

Primo o poi le ingiurie del tempo si ripercuotono su ogni albergo. Occorre ridipingere le facciate, rinnovare i pavimenti e ristrutturare i bagni. Il distacco delle vecchie piastrelle e la posa di nuove piastrelle, però, per l'hotel Lamm di Bad Boll era fuori questione. Infatti, se c'è una cosa di cui un albergo non ha assolutamente bisogno, è il rumore, lo sporco e lunghe fasi di costruzione.

“Desideravamo ristrutturare i nostri bagni in modo rapido e possibilmente silenzioso durante la normale attività alberghiera”, afferma Heike Kauderer, proprietaria dell’hotel Lamm. Perché dopotutto, ogni giorno in cui un albergo deve rimanere chiuso per lavori di ristrutturazione costa denaro. DPer evitare di trasformare l’hotel in un cantiere, la direzione ha scelto di usare OBTEGO dell’azienda Murodesign. Si tratta di un sistema di rivestimento della parete in PLEXIGLAS® Optical HC con una piastra di supporto stabilizzante. “Il vantaggio del nostro sistema è la possibilità di incollarlo direttamente sulla base esistente o di fissarlo tramite una sottocostruzione”, spiega Erik Welmans, direttore di Murodesign. “Le piastrelle passate di moda e i giunti imbruttiti scompaiono dietro un rivestimento a parete di grande superficie, senza giunture.”

Facile da pulire

PLEXIGLAS® Optical HC resiste senza problemi ai continui sbalzi di temperatura e all’alto tasso di umidità presente in bagno. Al tempo stesso la superficie è facile da pulire e insensibile ai tradizionali detergenti – un fattore importante, considerando che i bagni di un albergo devono essere puliti molto spesso. Per saperne di più: Come pulire correttamente e prendersi cura del PLEXIGLAS®.

Progettazione individuale del bagno

I pannelli lucidi sono acquistabili ad esempio nella versione monocolore o con aspetto simile al legno o alla pietra. “A tale scopo stampiamo il motivo desiderato su un lato di una piastra trasparente di PLEXIGLAS® Optical HC”, spiega Welmans. Il vetro acrilico di marca di Evonik garantisce un’elevata trasparenza, per uno straordinario effetto profondità. “Si ottiene così un aspetto vitreo molto bello, che mette perfettamente in rilievo il motivo sottostante”, continua Welmans. “In alcuni casi le decorazioni sono talmente simili al materiale originario, che è quasi impossibile notare la differenza.” Se le 18 decorazioni selezionabili non dovessero bastare, è possibile far stampare le piastre con un design personalizzato – l’hotel Lamm, ad esempio, ha scelto per la cabina doccia la foto di un ruscello, che rende ora i bagni dell’albergo vere e proprie oasi di pace.

Taglio del materiale direttamente in loco

Grazie alla superficie resistente in PLEXIGLAS® Optical HC, il rivestimento conserva per molti anni l'aspetto del primo giorno.

Erik Welmans
Direttore dell’azienda Murodesign

I singoli bagni dell’albergo sono stati ristrutturati poco a poco durante il normale orario di apertura e sono stati muniti del sistema di rivestimento a parete. “Non dovendo staccare le piastrelle a colpi di martello, abbiamo fatto poco rumore, senza produrre detriti e ultimando tutto in tempi brevi. I nostri ospiti non si sono accorti quasi di nulla”, sostiene Heike Kauderer dell’hotel Lamm. I singoli pannelli a parete hanno dovuto essere montati completamente nella sede di Murodesign, a Kamp-Lintfort. I moduli prefabbricati sono poi stati tagliati su misura direttamente nell’albergo dai montatori professionisti di OBTEGO. “Diversamente dal vetro, PLEXIGLAS® può essere lavorato in modo eccellente con strumenti meccanici”, afferma Welmans.

Una soluzione per bagni di piccole dimensioni

I pannelli sono stati incollati direttamente sulla vecchia superficie piastrellata, dopo averla pulita. “Tendenzialmente gli alberghi hanno bagni di piccole dimensioni. Per tale ragione, in questi casi utilizziamo spesso un sistema di incollaggio, perché è più sottile”, afferma Welmans. In alternativa, le piastre possono essere montate su un sistema a telaio dello spessore di quattro centimetri, come installazione da applicare alla parete. Il vantaggio: Grazie ad una tecnica a clip, questo rivestimento è reversibile e può essere rimosso in qualsiasi momento se dietro di esso si trovano tubature di alimentazione oppure se si desidera sostituire la decorazione esistente con nuovi ornamenti. “Si tratta però unicamente di ragioni di design, poiché questo rivestimento conserva per molti anni l’aspetto del primo giorno, grazie al rivestimento resistente della superficie in PLEXIGLAS® Optical HC”, sottolinea Welmans.