Casa con porte e finestre grigie con finitura della superficie con materiali PLEXIGLAS®

© GEALAN Fenster-Systeme GmbH

Protezione per finestre e porte colorate

La finitura delle superfici con gradi in PLEXIGLAS® permette di proteggere da vento e intemperie il nuovo sistema per finestre e porte GEALAN-KUBUS, rendendo possibile un moderno design dell’edificio.

I tempi in cui i profili delle finestre e delle porte per balconi erano semplicemente bianchi sono ormai tramontati. “Attualmente per gli architetti e i committenti vanno di moda le diverse tonalità del grigio“, sostiene Peter Czajkowski, responsabile del servizio di consulenza per gli architetti presso l'azienda GEALAN Fenster-Systeme GmbH. “Proprio nel caso dei profili colorati è particolarmente importante che il materiale utilizzato sia robusto, nonché resistente ai raggi UV e alle intemperie, altrimenti si vedranno presto i segni lasciati dai raggi solari e dall'umidità.“

Per evitare che il grigio scuro prima o poi schiarisca, la ditta di Oberkotzau, in Franconia Superiore, protegge la sua ultima generazione di profili per finestre e porte dei balconi, GEALAN-KUBUS, con una finitura delle superfici in PLEXIGLAS®. Il polimetilmetacrilato di marca Evonik conferisce alle finestre una brillante “espressione” cromatica, resistendo sia ai raggi UV sia alle intemperie. “In questo modo, l’aspetto pregiato delle finestre si conserva a lungo“, spiega Czajkowski. “Per i committenti si tratta di un fattore importante, perché il nuovo edificio o la finestra appena ristrutturata non devono sembrare obsoleti già dopo pochi anni“.

Un design moderno dell’edificio

GEALAN-KUBUS, fornitore di sistemi profilati in plastica con una storia aziendale di quasi 100 anni, amplia il suo portafoglio prodotti. “Nel corso degli ultimi anni abbiamo constatato che le finestre in plastica presentavano grandi limiti secondo il design della moderna architettura, come nel caso di grandi elementi con ampi vetri e poco telaio“, spiega Marc Freis, responsabile di progettazione presso l’azienda GEALAN. Per questo motivo la ditta GEALAN ha realizzato un nuovo tipo di profilo che sembra quasi privo di telaio sul lato interno, consentendo una linea ad angolo retto e una colorazione personalizzata sul lato esterno. “Con GEALAN-KUBUS architetti e progettisti dispongono di un nuovo prodotto, che permette loro una progettazione e una costruzione ambiziose, nonché orientate al design“, sostiene Freis.

I profili per le finestre e le porte dei balconi vengono realizzati con un processo di coestrusione. Il corpo base bianco in PVC, che ha la funzione di materiale portante, viene congiunto in un’unica operazione con lo strato colorato in PLEXIGLAS®. “Fondendo questi due materiali, si ottiene una superficie esterna del profilo colorata, in grado di resistere a lungo e senza problemi alle intemperie“, spiega il Dr. Michel Sieffert, direttore del reparto Ricerca e Sviluppo presso GEALAN. “In tal modo ci distinguiamo dai consueti processi di colorazione, come quello con vernici colorate.” Quest’ ultime, infatti, possono staccarsi facilmente, screpolarsi o essere soggette a graffi permanenti.

Lo sporco non si deposita facilmente sulla superficie liscia e non porosa in PLEXIGLAS®.

Marc Freis
Responsabile di progettazione presso l'azienda GEALAN

Non si sfalda e non si stacca

”Ciò non avviene col nostro metodo di produzione acrylcolor, che utilizziamo da quasi 40 anni per tutti i nostri profili colorati“, afferma il Dr. Sieffert. “Grazie al legame indissolubile e alla superficie dura, evitiamo che lo strato cromatico si sfaldi o si stacchi con il passare del tempo.“ Lo strato in PLEXIGLAS® di circa 0,5 mm è più spesso di qualsiasi strato di vernice, oltre ad essere resistente ai graffi, alle sollecitazioni e alle sostanze chimiche: fattori rilevanti , visto che le finestre vengono ripetutamente pulite con detergenti nel corso del loro ciclo di vita. ”Per noi è molto importante che il nostro sistema GEALAN-KUBUS permetta di pulire con facilità le finestre“, afferma Freis. ”Anche in questo caso, la finitura delle superfici in PLEXIGLAS® soddisfa da decenni i nostri requisiti,  perché lo sporco non si deposita facilmente su una superficie liscia e non porosa.“